04 Dicembre 2019

STADA diventa uno dei principali player del settore farmaceutico

con l’acquisizione del business dei farmaci da prescrizione e consumer healthcare di Biopharma

STADA diventa uno dei principali player del settore farmaceutico con l’acquisizione del business dei farmaci da prescrizione e consumer healthcare di Biopharma

  • A oggi, l’investimento di STADA rappresenta una delle maggiori operazioni finanziarie nel settore farmaceutico in Ucraina, nonché una delle più importanti tra quelle effettuate nel Paese in tempi recenti.
  • Il business di Biopharma diventerà parte integrante dell’organizzazione ucraina di STADA, con un forte potenziale di crescita sia nell’ambito dei farmaci da prescrizione e che consumer healthcare di alta qualità.
  • Il CEO di STADA Peter Goldschmidt ha affermato: “Con quest’acquisizione puntiamo a diventare un player importante nel mercato farmaceutico ucraino, con una forte impronta produttiva a livello locale.”

Bad Vilbel, 2 dicembre 2019 – Il Gruppo STADA, produttore mondiale di farmaci generici e prodotti farmaceutici consumer di alta qualità, prosegue nel suo percorso di crescita a livello europeo. L’azienda, con sede in Germania, ha annunciato oggi l’acquisizione del ramo farmaceutico di Biopharma, uno dei maggiori produttori in Ucraina. L’acquisizione include anche impianti produttivi nella città di Bila Tserkva, nella regione di Kiev. Gli azionisti di Biopharma manterranno il ramo d’azienda legato al plasma, concentrandosi sullo sviluppo in Ucraina e all’estero. L’acquisizione, soggetta a condizioni sospensive consuetudinarie (tra cui l’autorizzazione della fusione in Ucraina), dovrebbe concludersi a dicembre 2019.

La transazione rappresenta, ad oggi, uno dei più importanti investimenti finanziari nel settore farmaceutico ucraino, nonché uno dei maggiori investimenti esteri effettuati nel Paese in tempi recenti. “Siamo convinti che il mercato ucraino goda di un notevole potenziale.

“Con quest’acquisizione, diventeremo un player importante nel mercato farmaceutico ucraino con una forte impronta produttiva a livello locale,” sottolinea il CEO di STADA Peter Goldschmidt.

“L'acquisizione del ramo farmaceutico di Biopharma da parte di STADA rappresenta un ulteriore logico passo nella strategia di crescita europea dell'azienda. Integreremo quanto prima l’Ucraina nella nostra organizzazione europea,” spiega Steffen Wagner, Responsabile dei mercati europei in STADA.

L’attività ucraina di STADA sarà gestita da Borys Labensky, Direttore generale di recente nomina, che dichiara. “Il mio obiettivo è integrare rapidamente l’attività nel Gruppo, sviluppare le sinergie e incrementare la capacità produttiva dell’impianto acquisito”.

Peter Goldschmidt, dà il benvenuto nella famiglia STADA a circa 300 nuovi colleghi: “I nostri quattro valori aziendali, Agility, Entrepreneurship, Integrity e One STADA, costituiscono la base di una cultura di crescita globale per tutti i nostri dipendenti”

Konstantin Efimenko, Managing Director di Biopharma: “Biopharma è un’azienda farmaceutica leader nel settore, fondata oltre 100 anni fa e in rapida espansione dal 2014 che ha costruito a Bila Tserkva, due strutture all’avanguardia con certificazione GMP. Offriamo un livello tecnologico elevato, un team di professionisti competenti e alti standard produttivi monitorati tramite audit internazionali. Attratto dal livello qualitativo elevato, l’investitore europeo ha dimostrato fiducia nei nostri collaboratori e nelle nostre capacità. Siamo certi che consoliderà la nostra capacità di fornire ai pazienti, prodotti innovativi e di alta qualità. Io, insieme al mio partner Vasyl Khmelnytskiy e agli investitori finanziari, intendo concentrarmi sul business del plasma di Biopharma, sfruttando i nuovi impianti di frazionamento del plasma, sviluppando una rete di moderni centri di raccolta del sangue ed espandendo la nostra presenza nei mercati internazionali.”

Consiglio Direttivo: Peter Goldschmidt (CEO) / Mark Keatley / Miguel Pagan Fernandez

Lenna Koszarny, Socio fondatore e CEO di Horizon Capital commenta: “In qualità di società di private equity leader in Ucraina, siamo orgogliosi del supporto fornito a Biopharma, in questa straordinaria storia di crescita fin dal 2012, attraverso l’investimento effettuato con la banca di sviluppo olandese FMO. Abbiamo creduto negli azionisti di Biopharma e nella loro ambizione di costruire uno tra i migliori impianti farmaceutici e un frazionatore di plasma, richiedendo un investimento di capitale superiore a 100 milioni di dollari. Accogliamo positivamente l’acquisizione del ramo farmaceutico di Biopharma da parte di STADA e la sua decisione di investire e produrre in Ucraina”.

L’acquisizione del business dei farmaci da prescrizione e consumer healthcare di Biopharma rappresenta solo l’ultima delle pietre miliari di una serie di acquisizioni minori di Stda con un valore strategico significativo, tra cui l’acquisto già annunciato, di sei prodotti GSK OTC nell’agosto 2019 e le acquisizioni dei diritti di distribuzione nei Paesi EMEA di Nizoral, oltre alla partecipazione in Pymepharco e BIOCEUTICALS con sede in Vietnam nel 2018.

La transazione, soggetta a controllo in Ucraina, dovrebbe concludersi quest’anno.

Dichiarazione a carattere previsionale

L’annuncio può contenere proiezioni e altre dichiarazioni a carattere previsionale secondo l’interpretazione previste dalle leggi applicabili in materia di strumenti finanziari. Invitiamo a non fare eccessivo affidamento sulle dichiarazioni a carattere previsionale; inoltre, non ci impegniamo pubblicamente ad aggiornare o rivedere eventuali dichiarazioni a carattere previsionale riportate nella presente, alla luce di nuove informazioni, eventi futuri o quant’altro.

STADA Arzneimittel AG

STADA Arzneimittel AG è una società quotata in borsa con sede a Bad Vilbel, Germania, operativa, con una strategia duplice, nel settore dei farmaci generici, comprese le specialità farmaceutiche e prodotti consumer healthcare. I prodotti STADA Arzneimittel AG sono commercializzati in 120 paesi a livello mondiale. Nel 2018, il Gruppo STADA ha totalizzato vendite rettificate pari a 2.330,8 milioni di euro e un margine operativo lordo (EBITDA) rettificato di 503,5 milioni di euro. Al 31 dicembre 2018, STADA poteva contare su 10.416 collaboratori in tutto il mondo.

Informazioni aggiuntive per i giornalisti:

STADA Arzneimittel AG / Media Relations / Stadastrasse 2-18 / 61118 Bad Vilbel – Germania Telefono: +49 (0) 6101 603-165 / Fax: +49 (0) 6101 603-215 / E-Mail: press@stada.de

In alternativa, visitate il nostro sito web www.stada.com/press

Informazioni aggiuntive per i partecipanti del mercato finanziario:

STADA Arzneimittel AG / Investor & Creditor Relations / Stadastrasse 2-18 / 61118 Bad Vilbel – Germania / Telefono: +49 (0) 6101 603-4689 / Fax: +49 (0) 6101 603-215 / E-Mail: ir@stada.de

In alternativa, visitate il nostro sito web www.stada.com/investor-relations

Cerca il farmaco equivalente

 Stiamo Elaborando i tuoi dati
Richiesta Inviata
C'è stato un problema riprova più tardi