01 Dicembre 2017

Come mantenere le buone abitudini alimentari durante le feste

Solitamente è proprio durante periodi come le feste natalizie, che la nostra forza di volontà viene messa a dura prova

Solitamente è proprio durante periodi come le feste natalizie, che la nostra forza di volontà viene messa a dura prova; la richiesta che le facciamo è sempre la stessa: sforzi enormi per evitare di cedere “alle tentazioni culinarie” durante cene e pranzi.
In realtà esistono degli accorgimenti che senza troppa fatica e bisogno di rinunciare a qualcosa, possono aiutarci a mantenere le nostre buone abitudini alimentari e allo stesso tempo permetterci di godere a pieno dei piaceri della buona tavola.

Prima “regola”: ricordatevi che i giorni  “rossi” da festeggiare, sono solo cinque: la vigilia, i giorni di Natale, Capodanno ed Epifania. Quindi concedetevi tutti i desideri culinari in questi giorni, durante gli altri, prima e dopo, cercate di preferire cibi più leggeri, ricchi di verdure, cereali e legumi; cercate inoltre di diminuire le porzioni ma non digiunate, l'effetto potrebbe risultare contrario.

In cucina: preparate pietanze più leggere. Per i soffritti sostituite olio e burro con acqua o vino. Diminuite l'uso del sale, per condire usate le spezie. Preparate dolci a base di frutta.

Sulla tavola: non fate mancare mai acqua in abbondanza. Bevete vino moderatamente, evitate bevande gassate. Accompagnate al secondo piatto abbondanti contorni di verdura. Evitate, quando possibile, pane e “scarpetta”. Non arricchite i dolci natalizi con l'aggiunta di creme e cioccolata. A fine pasto preferite la frutta fresca a quella secca. Durante i giorni di vacanza, non mangiate a colazione panettone e pandoro.

Fuori dalla tavola: approfittando del fatto che durante le feste, chi più chi meno, riesce ad avere una quantità maggiore di tempo libero, sarebbe utile aumentare l'attività fisica, per smaltire le calorie in più che tanto ci perseguitano in queste giornate.

Fonte: Sopravvivere alle feste natalizie con i consigli dei nutrizionisti

Cerca il farmaco equivalente

 Stiamo Elaborando i tuoi dati
Richiesta Inviata
C'è stato un problema riprova più tardi