16 Aprile 2018

Un segreto per dimagrire? Masticare lentamente

La scienza ci viene in soccorso e ci dice che mangiare con calma è la prima regola per dimagrire.

Qual è uno dei modi migliori per dimagrire? Facile: mangiare!

È ovvio che l'ossimoro sia di immediato equivoco, tuttavia per delineare bene questo accostamento dobbiamo terminare il concetto spiegando che il vero segreto è: mangiare masticando lentamente.

La scienza ci viene in soccorso e ci dice che mangiare con calma è la prima regola che servirebbe per limitare il senso di fame. Secondo l'illustre parere degli esperti della Birmingham University infatti, assaporando il gusto di ogni boccone, si permette al nostro organismo di rendere meno frequente il ripresentarsi nel corso della giornata di quegli impulsi della fame che ci spingono a ricorrere in maniera più o meno frequente ad uno spuntino. Ciò avviene poiché una maggiore concentrazione sui meccanismi del mangiare e del masticare permetterebbe al nostro cervello di ricordare il pasto per più tempo e, di conseguenza, di inviare nel corso delle ore successive un numero inferiore di segnali di appetito. È proprio a causa di questo che, dunque, ci ritroveremmo spinti molto meno frequentemente a ricorrere a snack e spuntini fuori pasto.

Nello specifico masticare ogni boccone per almeno 30 secondi risulta essere il giusto equilibrio di una sana alimentazione che influisca positivamente anche sulla digestione.

Mangiare con più calma masticando meglio il cibo, permette infatti di digerire più facilmente poiché gli alimenti vengono pre-digeriti a livello della bocca grazie all'azione della saliva. Come ci hanno insegnato da bambini, la buona digestione inizia dalla bocca!

Da tutto ciò possiamo dunque capire che mangiare di fretta e masticare velocemente può trarre in inganno il nostro organismo. Il senso di sazietà risulta solo momentaneo e nel giro di breve tempo potrebbero ripresentarsi i classici attacchi di fame poiché mangiare in questo modo non consente al nostro organismo di inviarci un corretto segnale di sazietà. Mangiare lentamente, invece, ci permette di capire quando siamo davvero sazi. Insomma abituiamoci a mangiare con calma ogni boccone, ed aumentando il piacere di assaporare, diminuiremo qualche chilo che verrà gustosamente smaltito!

Cerca il farmaco equivalente

 Stiamo Elaborando i tuoi dati
Richiesta Inviata
C'è stato un problema riprova più tardi